Hai bisogno di info? Chiamaci al numero +39 0833622557

Gioielli da bambina

Filtro
Posizione
Nome prodotto
Prezzo
Brands
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista
11 elementi
12
24
36
Filtro
Posizione
Nome prodotto
Prezzo
Brands
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista
11 elementi
12
24
36

Chi ha detto che gli accessori preziosi sono pensati solo per un pubblico adulto? Negli ultimi anni l'assortimento dei gioielli da bambina si è molto evoluto e arricchito di modelli graziosi e alla moda. Comunioni, cresime, onomastici e compleanni sono tutte occasioni speciali per fare un regalo alla propria figlia e a quella della migliore amica, nipote o cuginetta.

Le soluzioni sono davvero tante e variegate.

I modelli di gioielli da bambina

Si parte dagli orecchini, anche se sul punto ci sono due scuole di pensiero. Secondo alcuni, infatti, gli orecchini sarebbero da evitare, almeno fino alla fase dell'adolescenza. Altre mamme, invece, sono favorevoli ai buchi nelle orecchie fin dai primi anni di vita della bambina. Tutto dipende dalle usanze e dalla cultura.

Quando gli orecchini per le più piccole sono graditi è sempre meglio puntare su modelli piccoli e leggeri, magari a bottone o a forma di cerchio ridotto. I pendenti, infatti, potrebbero allargare il lobo o impigliarsi mentre la bambina gioca. Un occhio di riguardo anche le dimensioni: bisogna prestare attenzione a non scegliere orecchini per donne adulte, salvo che si tratti di un gioiello da custodire nel cassetto e da usare una volta grandi.

Un'opzione neutra potrebbe essere un bracciale. Oltre ai modelli rigidi ci sono quelli più delicati morbidi, impreziositi da piccole pietre colorate o perline. Molto apprezzati sono anche i braccialetti con frasi incise o da personalizzare con le iniziali della piccola. In fase d'acquisto si consiglia di non trascurare la misura. Il bracciale, infatti, non deve essere troppo sottile ma neanche eccessivamente grande rispetto alla corporatura della bambina.

Negli ultimi anni stanno andando molto di moda i bracciali da comporre e personalizzare con i ciondoli. Sono da scegliere quelli che possono avere una certa relazione con la personalità della piccola. Con il passare del tempo sarà possibile aggiungere nuovi charm per creare una storia ricca di ricordi e simboli.

Altro gioiello da bambina che riscuote sempre un grande successo è la collana. In questo caso c'è solo l'imbarazzo della scelta. Le varianti più gettonate sono di certo quelle con le medagliette, simboli religiosi o complete di piccoli ciondoli.

Sempre attenzione alle dimensioni, anche in lunghezza, che siano proporzionate al fisico della piccola fortunata. Sono sicuramente da evitare le collane con simboli rock o eccessivi, come teschi, serpenti e spade. Meglio invece puntare su cuori, stelle, farfalle e fiori.

I materiali dei gioielli da bambina

In fase d'acquisto del gioiello per una bambina non bisogna trascurare nemmeno i materiali.

L'oro è un grande classico, ma comporta un certo investimento. In genere un gioiello interamente in oro rappresenta la scelta giusta quando si ha un rapporto stretto con la bambina o si festeggia una ricorrenza importante. In ogni caso l'oro non è tutto uguale e bisogna confrontare le carature.

Quando si compra il gioiello è bene informarsi se la piccola soffre o meno di allergie al nichel. In questo caso sarebbe meglio lasciare da parte i gioielli in oro con carature basse perché composti da altri metalli che potrebbero provocare irritazioni. In alternativa c'è anche l'argento 925 o l'acciaio anallergico.

Un gioiello per una bambina è sempre un regalo che verrà apprezzato da mamma e papà. L'acquisto di questo dono deve essere fatto però con ponderazione perché è molto facile commettere errori, quindi presentarsi alla festa con un accessorio non adeguato all'età della festeggiata.

Se l'intenzione è quella di fare una piccola sorpresa, ci sono sempre i ciondoli per bebè. In genere sono realizzati in acciaio, argento oppure oro e vengono impreziositi con pietre o dettagli smaltati. Disponibili in vari modelli e stili, permettono di accontentare tutti i gusti.

In occasione della nascita, ad esempio, si può regalare alla bambina un piccolo ciondolo con l'iniziale oppure il segno zodiacale. Non mancano targhette rotonde o rettangolari, da incidere con il nome o la data di nascita.

Per il battesimo, invece, si può scegliere una piccola croce, un angioletto oppure altro pendente a tema sacro. Altra valida alternativa sono i portafortuna, come ad esempio le coccinelle e i quadrifogli.

Per le bambine andranno bene anche gli anelli che si adattano alle piccole dita e da indossare da subito, in quanto facili da regolare. Anche in questo caso si trovano realizzati in oro, argento o acciaio, così come le spille, eventualmente da personalizzare con le iniziali.

I prezzi dei gioielli per le bambine sono vari; il consiglio finale è quello di concentrare la scelta sulle migliori marche del momento, come ad esempio 4US Cesare Paciotti, Giannotti, Bliss, Mabina Gioielli e tanto altro ancora. Si tratta di accessori curati in ogni più piccolo particolare e caratterizzati da un design esclusivo.

To Top